Triennale e l’arte contemporanea

Posted by on 24, agosto, 2021 in Appunti sulla moda, ☺Idee per il weekend | 0 comments

Triennale e l’arte contemporanea

Idee-per-il-week-endTriennale e l’arte contemporanea: un duetto che a Milano ha sempre successo e fascino. Nel tempio per eccellenza dell’arte contemporanea la Fondazione Cartier propone una mostra originale che vale il viaggio e che, con molto piacere, ho visitato. “Les Cytoyens: uno sguardo di Guillermo Kuitca sulla collezione della Fondation Cartier pour l’art contemporain” è l’occasione per ammirare una selezione di 120 opere di 28 artisti. Le referenze sono importanti: David Lynch, David Hammons, Francesca Woodman, Cai Gou-Qieang, Patti Smith, Agnes Varda e Artavazd Peleshyan. Il percorso espositivo è pensato dall’artista Giullermo Kuitca e si snoda tra installazioni, dipinti, sculture, ceramiche e disegni che si pongono come obiettivo il rapporto tra l’uomo e il mondo che lo circonda soffermandosi sul concetto di gruppo e comunità. Kuitca si è occupato della selezione delle opere ma anche della loro collocazione nello spazio della Triennale. Lo spirito con cui è stato fatto ciò è quello della disomogeneità quindi si avvicinano opere differenti tra loro come il disegno monumentale di Cai Guo-Quiant e il film di Peleshyan che evoca una comunità di animali e la società in miniatura di Véio.

Tra gli elementi esposti di maggiore effetto, segnalo:
Tony Oursler, Mirror Maze (Dead Eyes Lie), 2003. Video-proiezioni su 10 sfere (1,8 m diametro ciascuna), colonna sonora. Dimensioni variabile. Realizzato per la mostra Yanomami, Spirit of the Forest, 2003.
David’s Living Room Revisited, 2014-2021. Un’installazione di G. Kuitca creata da un’opera di David Lynch con la partecipazione di Patti Smith. Realizzata per la mostra Les Habitants, 2014. Rivisitata nel 2017 per la mostra Les Visitants, CCK, Buenos Aires, 2017.
Buona visita!
Lady RSJ

Commenti social

commenti

Dì la tua... scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Formula test! * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>